Wataru Tominaga vince la trentunesima edizione del Festival Internazionale di Moda e Fotografia di Hyères

 

Wataru Tominaga è il quarto vincitore del Première Vision Jury Grand Prize a beneficiare della collaborazione tra Petit Bateau e il Festival Internazionale di Moda e Fotografia di Hyères. Satu Maaranen, Kenta Matsushige e Annelie Schubert sono i tre vincitori del concorso che lo avevano preceduto. Nel 2013, Petit Bateau ha avviato una importante collaborazione con il Festival in base alla quale ad ogni vincitore del Gran Premio della Giuria viene data carta bianca per ri-immaginare i capi iconici del marchio e mettere in evidenza il suo know-how tradizionale. Petit Bateau rinnova questa opportunità, anno dopo anno, e supporta la tradizione creativa, che ama particolarmente, affidando la sua identità alla visione innovativa di stilisti affermati e nuovi talenti. I creativi sono invitati a reinterpretare i suoi codici e materiali iconici, permettendo alla maison di attinge ad una fonte inesauribile di nuova vitalità.

Wataru Tominaga ha sorpreso la giuria con una collezione maschile piena di colori, che definisce “al di là del genere”. Su di lui la giuria si è espressa così: “La forza delle stampe, il potente impatto visivo, l’audacia, la prova dei suoi sforzi per andare oltre al concetto di maschile e di femminile, il positivo dinamismo, supportati dalla sua abilità nel trattare i materiali e le tecniche, hanno avuto la nostra unanime approvazione “.

Il ventinovenne designer giapponese, con il suo stile audace e massimalista, è stato scelto per creare una capsule collection con Petit Bateau che esprime la sua ricerca di uno stile genderless e armonioso. Quasi 100 anni dopo la loro creazione da parte di Petit Bateau, Wataru Tominaga ha reinterpreto l’iconica marinière a righe, la T-shirt e la culotte. Nelle sue mani, le linee marinière vibrano con il ritmo libero e vivace di un’improvvisazione jazz, su un abito lungo e su una t-shirt in jersey e giocano a nascondino con dei motivi check rossi personalizzando t-shirt e shorts. Le righe cambiano colore in giochi di sovrapposizioni cromatiche con un bouquet di fiori. Il giovane designer ama la stratificazione grafica: “mescolando elementi semplici in modi audaci otteniamo creazioni ritmiche e melodiche”. I colori si scontrano e si fondono in questa collezione che Wataru Tominaga definisce “un bellissimo equilibrio tra l’identità armoniosa e giocosa di Petit Bateau e la mia”.

La collezione Wataru Tominaga x Petit Bateau sarà disponibile worldwide e in selezionati negozi Petit Bateau dal 19 aprile 2017 e online sul sito www.petit–bateau.com. Inoltre sarà in vendita presso la Villa Noailles dal 27 aprile 2017, durante il 32° Festival Internazionale di Moda e Fotografia di Hyères.